SAN SEVERO: torna il Festival Nazionale Fuochi d’Artificio, ecco le date

SAN SEVERO

SAN SEVERO: in concomitanza con l’80° anniversario dell’Incoronazione della Vergine, la città si animerà di eventi dal 20 al 24 maggio.

Dal 20 al 24 maggio nella città di San Severo (Foggia) si terranno le celebrazioni in onore della patrona, la Madonna Nera, nota come Vergine del Soccorso.

In attesa dell’80° anniversario dell’Incoronazione della Vergine la città si animerà per cinque giorni con eventi e appuntamenti civili e religiosi.

Uno degli eventi più attesi è il Festival Nazionale Fuochi d’Artificio e Batterie alla Bolognese, che quest’anno raggiunge la 16esima edizione, organizzata dall’Associazione Terra dei Fuochi San Severo, coordinata dal sig. Gino Fantasia.

Come da tradizione il festival si divide in due giornate: ci sarà prima quello aereo, con la partecipazione di almeno 3 ditte di spessore e di artigianalità pirotecnica unica, e poi quello prettamente riferito alle batterie, invitando a partecipare ditte della zona perché l’usanza di costruire e sparare le batterie, è una peculiarità della zona della Capitanata.

I due appuntamenti in programma sono previsti sabato 20 e martedì 23 maggio 2017:

Sabato 20 Maggio ore 21.30 in Via Mario Carli, spettacoli pirotecnici eseguiti dalle ditte: – Sant’Antimo (NA) – Luigi di Matteo – Fireworks Events – Modugno (BA) – Cav. Antonio Bruscella – San Severo (FG) – Pirotecnica Padre Pio – Spettacolo di esplosione di fuochi e luci

Martedì 23 Maggio ore 23.30 in Via MArio Carli, batterie alla bolognese eseguite dalle ditte: – Pirotecnica Padre Pio da San Severo (Fg) – Piro Daunia srl di M. Altrui e D.

Non mancheranno, naturalmente, le due solenni processioni, accompagnate dalle tradizionali batterie pirotecniche che verranno incendiate per l’occasione, un rito che simboleggia la fuga dalla morte e dal dolore.

Tornerà anche la Festa del torcinello e del cibo di strada con degustazione del pancotto sanseverese a cura dell’Accademia del Lampascione c/o Accademia del Lampascione via Cassano, 22 (alle spalle della Cattedrale).

CONDIVIDI