BIOLEE: apre a Don Bosco la gelateria con ingredienti bio e senza conservanti

BIOLEE

BIOLEE: in Via Tuscolana arriva la gelateria che utilizza ingredienti biologici, senza conservanti o additivi.

In via Tuscolana 853 apre Biolée una gelateria che non utilizza conservanti né additivi né prodotti OGM. Si tratta di un marchio in franchising che conta già 11 punti vendita aperti in soli 4 anni.

 “Puntiamo tutto sulla qualità – spiega Daniele La Guardia, tra i proprietari del franchising – quindi selezioniamo prodotti molto particolari, come il cacao Domori del Venezuela, particolarmente pregiato e pochissimo diffuso a livello mondiale. Oppure il pistacchio di Bronte che viene realizzato con una tostatura esclusiva per la nostra azienda. Ed ancora potrei citare la liquerizia Marelli. Inoltre i nostri gelati vengono fatti con frutta biologica”.

“Da noi i prodotti vengono mantecati quotidianamente: niente stoccaggi in celle frigorifere – continua  –  un’altra caratteristica è quella di avere un laboratorio per ogni punto vendita, ed un altro a livello centrale, dove testiamo i vari ingredienti e creiamo le nostre particolari produzioni. Come le nostre quattro spalmabili: la biolella, realizzata con il cacao Domori, le nocciole certificate IGP e l’olio di semi. A proposito di spalmabili abbiamo anche il Gianduja, la nocciola, il pistacchio, la cioccolata bianca per celiaci ed a breve anche la biolella vegana”.

“Abbiamo iniziato con una gelateria nel porto di Anzio e contiamo di aprirne una quarantina nei prossimi cinque anni. Quella di via Tuscolana è la prima a Roma. Ma a metà giugno – conclude il titolare di Biolée – ci estenderemo anche su scala internazionale, con l’apertura di un punto vendita a Madrid”.