TURISMO: Roma è la meta turistica in Italia più amata dagli stranieri

Dallo studio realizzato da Travel Appeal sull’offerta delle strutture ricettive romane (non sulla destinazione turistica dunque) a partire dalla loro reputazione digitale, emerge che la soddisfazione generale delle persone che nel 2016 hanno soggiornato nelle strutture ricettive della Capitale si attesta al 31 dicembre 2016 con l’82,9% di sentiment positivo.

I più soddisfatti sono gli inglesi (con un sentiment positivo dell’83,9%), che superano per la prima volta gli spagnoli (83,8%), seguiti dagli italiani (81,3% ), francesi (77,3%) e tedeschi (77,2%).

La Capitale si conferma una destinazione romantica: gli ospiti viaggiano soprattutto in coppia (44%), in famiglia (18%), da soli (14%), per lavoro (12%), con amici o in gruppo (11%). I visitatori più soddisfatti sono coloro che viaggiano in famiglia con un sentiment positivo pari all’83,8%, seguiti dagli ospiti che hanno viaggiato in coppia (83,5%), amici/gruppi (83,3%), singoli ospiti (80,1%) e viaggiatori d’affari (79,5%). Camere, posizione, accoglienza e ristorazione sono gli elementi che incidono maggiormente sulla percezione dell’esperienza di soggiorno vissuta.

Alta soddisfazione per posizione (sentiment positivo al 91,7%), accoglienza (91,3%) e ristorazione (79,2%), grandi margini di miglioramento per camere (67,8). Le opinioni su pulizia e servizi indicono rispettivamente del 7% e del 5% con il 91,3% di Sentiment positivo sulla pulizia e il 67,4% sui servizi. Le opinioni sulla percezione di internet incidono per il 2%, con un sentiment pari a 58,3% e, infine, i costi incidono per l’1% con il 46% del sentiment positivo.

(FONTE AGENZIA DIRE)