BLACK ICE CREAM: il gelato nero è nuovo gusto dell’estate, ecco come è fatto

BLACK ICE CREAM

BLACK ICE CREAM: dopo il ghiacciolo ai gusti Prosecco, Bellini e Moscow Mule dall’America arriva l’originale gelato nero.

Insieme all’estate e al caldo torna il dolce più goloso della bella stagione: il gelato. Ogni anno le aziende fanno a gara per sfornare il gusto più innovativo e particolare.

L’invenzione che aveva spopolato poche settimane fa era quella del ghiacciolo ai gusti Prosecco, Bellini e Moscow Mule, che già si preparavano a diventare i più ricercati nei mesi estivi.

Ma da New York è arrivato il gelato che sembra essere il vero gusto dell’estate 2017: Il Black Coconut Ash Ice Cream.

E’ stata gelateria newyorkese Morgenstern’s Finest Ice Cream a creare questo gelato insolito che,  a differenza di tutti gli altri gusti dalle tonalità accese e vitaminiche, è di colore nero.

Questo strano colore è dovuto alla cenere di cocco che si ottiene carbonizzando e raffinando la noce intera, alla quale vengono aggiunti latte e crema di cocco.

Negli Stati Uniti è già richiestissimo tanto che sono moltissimi coloro che fotografano il proprio dolce con accanto l’hashtag #blackIceCream.

Nella gastronomia il colore nero non è una novità, basta pensare al nero di seppia, ingrediente ormai sdoganato in cucina, ma anche a pizze, panini, biscotti realizzati con la cenere che sono molto diffusi anche nel nostro paese.

La novità consiste proprio nell’aver inserito la cenere nel gelato: “La cenere contiene carbone, sostanza che sembra avere effetti benefici per la salute, anche se non ci sono ancora studi ufficiali a sostegno di questa tesi”, ha spiegato uno dei fondatori della gelateria.

Lo stesso negozio aveva lanciato anche una cialda nera lo scorso anno ma l’ice cream sembra aver avuto molto più successo.

Naturalmente, il prodotto è già in sold out e in moltissimi aspettano che venga prodotto ancora per assaggiarlo.

 

CONDIVIDI