SCALO PORTA GENOVA: apre un villaggio con street food e proiezioni gratuite

SCALO PORTA GENOVA

SCALO PORTA GENOVA: un nuovo mercato metropolitano ideato da Palazzo Marino che sarà aperto dal 21 luglio al 14 ottobre 2017.

Una delle sette aree ferroviarie dismesse di Milano rinasce e diventa un villaggio di 5mila metri quadri dedicato all’intrattenimento. Si tratta di un’iniziativa ideata e realizzata da Palazzo Marino con Confcommercio Milano, che partirà venerdì 21 luglio nello Scalo ferroviario di Porta Genova.

Ci sarà lo spettacolo del cinema serale, sport, spazi per la lettura, aree dedicate ai bambini, zone relax, eventi speciali, street food. Lo scalo sarà animato fino al 14 ottobre, dal lunedì al venerdì dalle 17 all’una  nel weekend dalle 11.30 all’una.

Nel villaggio ci sarà un vero e proprio teatro di circa 350 metri quadri dove sarà possibile vedere di una selezione dei programmi principali dell’offerta Sky, sponsor del progetto. Nello specifico ci sarà una programmazione quotidiana dedicata ai bambini (dalle 17.30 per circa due ore), spazio alle serie tv e alle produzioni originali Sky come Gomorra, ma anche eventi sportivi, oltre ad alcuni dei principali titoli cinematografici degli ultimi anni.

Spazio anche allo sport con un campo da calcetto 3 contro 3 e un campo di street basket, sempre 3 contro 3. Inoltre nello scalo sarà realizzato un parco giochi per i più piccoli con diverse giostrine per bambini dai 3 ai 12 anni.

L’area Food & Beverage avrà postazioni di street food per tutti i gusti. Tra gli stand sarà presente la Gelateria il Rigoletto, che dal 24 luglio porterà allo scalo di Porta Genova una vera e propria scuola, totalmente gratuita, dove tutti i giorni (dalle 17.30 alle 18.30) bambini e adulti potranno imparare a preparare il gelato.

Pierfrancesco Maran ha commentato “Lo scalo di Porta Genova, per la vicinanza con i frequentatissimi Navigli, è il teatro ideale per questo progetto che animerà l’estate di chi resta in città. Il processo per la rigenerazione degli scali ferroviari è finalmente iniziato e in attesa di veder nascere i nuovi quartieri, vogliamo che queste aree tornino fin da subito a disposizione dei milanesi, soprattutto dei più giovani”. “Gli scali ferroviari, 674mila mq complessivi di superficie lorda, sono una grande occasione di riqualificazione e sviluppo della Milano futura. ‘Estate allo Scalo’ di Porta Genova è un primo esempio concreto, grazie alla collaborazione di importanti sponsor e operatori, del nostro impegno per la loro valorizzazione temporanea”,  afferma Simonpaolo Buongiardino, vicepresidente di Confcommercio Milano.

CONDIVIDI