CORSO SEMPIONE: a Milano gli Champs-Élysées come Parigi, il progetto

CORSO SEMPIONE

CORSO SEMPIONE: il sindaco Sala ha annunciato  l’idea di liberare una delle vie più famose di Milano dai parcheggi nei parterre alberati e costruire un parking sotterraneo.

Il sindaco Sala, subito dopo la riunione di giunta tenutasi nella periferia del Municipio 8, a Quarto Oggiaro ha annunciato la possibilità di eliminare i parcheggi selvaggi in corso Sempione: l’obiettivo sarebbe infatti quello di togliere 600 – 700 auto dai parterre alberati al centro della carreggiata, costruendo un parcheggio sotterraneo nella zona centrale della via, verso l’Arco della Pace.

Sala vorrebbe portare a termine il progetto entro la fine del suo mandato: “Nel 2021 dobbiamo arrivare a liberare quegli spazi. Quello è un viale che ha una storia e una vista straordinaria, una città come Milano che ambisce a essere città internazionale deve poter intervenire su questo. Ci risulta che parecchie delle macchine che sono lì non sono di residenti e abbiamo il dovere della la cura del bene pubblico e del decoro”. Ci sarebbe già un privato interessato alla realizzazione del parking sotterraneo anche se il sindaco precisa che non c’è ancora un progetto in cantiere. Il presidente di zona Simone Zambelli ha commentato “Ci sono persino finanziamenti europei per la riqualificazione di quell’area. Se si realizzasse il progetto potremmo avere finalmente anche noi i nostri Champs-Élysées”.

CONDIVIDI