Notte di San Lorenzo ecco i posti migliori dove vedere le stelle

notte di san lorenzo stelle cadenti
Ecco qualche suggerimento dove vedere le stelle cadenti il 10 agosto a Roma

Notte di San Lorenzo Le stelle cadenti. Ogni volta che ne vedi una devi esprimere un desiderio e sperare che si avveri. È questa una delle credenze più popolari e famose legate alla Notte di San Lorenzo10 agosto. In questa particolare data, ma anche in tutti i giorni che precedono e seguono il 10 agosto, il cielo diventa uno spettacolo naturale. Miriadi di stelle cadenti illuminano con il loro fugace bagliore il cielo notturno d’estate e tutti sono con il naso all’insù ad osservare la notte nella speranza di scorgerne almeno una. Per ammirare al meglio, gli astrologi consigliano di guardare il cielo da località buie, in campagna, lontani da luci artificiali che possono disturbare il panorama. L’inquinamento luminoso delle grandi città infatti tende a rendere meno visibili le stelle cadenti, ecco perchè è bene spostarsi magari in montagna per godere di un cielo limpido. L’orario perfetto per ammirare le Perseidi è un lasso di tempo variabile di circa 3/4 ore che vanno generalmente dalle 23 all’una di notte. In ogni caso, a ridosso della data giusta di San Lorenzo, gli scienziati ci segnaleranno l’orario preciso in cui ammirare il cielo, ma il consiglio resta quello di rilassarsi, sdraiarsi al sole e godersi il cielo d’estate.   Appuntamento alla TERRAZZA DEL PINCIO (Villa Borghese) per vedere insieme ad esperti la Luna, stelle cadenti, Stazione Spaziale Internazionale Tema della serata: la notte di San Lorenzo e le stelle cadenti. Ingresso Gratuito.

Il leggendario Zodiaco: luogo romantico per eccellenza che, già ampiamente frequentato da coppie e non solo durante l’anno, il 10 agosto per la Notte di San Lorenzo, si trasforma in un vero e proprio osservatorio a cielo aperto.

Con oltre 130 m di altezza sulla capitale, la terrazza dello Zodiaco, in Viale del Parco Mellini, rappresenta uno dei punti strategici ideali per ammirare Roma dall’alto e ovviamente il cielo stellato.   Terrazza del Gianicolo, per chi volesse approfittare della notte di San Lorenzo il 10 agosto per fare anche una passeggiata in centro, l’appuntamento per aspettare la propria stella cadente è al Gianicolo. Con la sua terrazza di incredibile bellezza, ricca di storia e di memoria italiana, la terrazza del Gianicolo offre un doppio panorama: la vista mozzafiato sul centro della città eterna e – ovviamente – tra le fronde degli alberi, il cielo stellato. Ostia,se lampioni invadenti, illuminazione pubblica e l’inquinamento luminoso della capitale e del centro storico proprio non riescono a farvi godere il cielo nella notte di San Lorenzo il 10 agosto, a pochi chilometri sul Litorale di Ostia è possibile passare la serata sdraiati sulla sabbia godendo della bellezza del cielo lontani dal caos cittadino.

CONDIVIDI