OH BEJ! OH BEJ!: dal Municipio 1 la richiesta di traslocare la fiera dal Castello

OH BEJ! OH BEJ!

OH BEJ! OH BEJ!: il municipio di zona ha richiesto a Palazzo Marino di spostare la storica fiera milanese da piazza Castello.

Dal Municipio 1 di Milano arriva la richiesta di traslocare la fiera degli Oh Bej! Oh Bej da piazza Castello, ed è stata formalizzata nella seduta di lunedì 23 ottobre quando il parlamentino ha votato all’unanimità un documento indirizzato alla giunta in cui veniva sottolineato che “le dimensioni raggiunte dalla manifestazione la rendono sempre meno compatibile con l’area di piazza Castello”. La richiesta è stata messa nero su bianco: “Per lo svolgimento delle prossime edizioni sia individuata una collocazione diversa nella città, anche a rotazione”.

In ogni caso l’edizione 2017 della tradizionale fiera milanese, in programma dal 7 al 10 dicembre, si svolgerà intorno al Castello Sforzesco. Il documento è solo un suggerimento a Palazzo Marino. Inoltre nello stesso atto il Municipio 1 chiede più decoro per la manifestazione: “Più bagni chimici, collocati in posizione marginale rispetto alla piazza” e “Unità stilistica e formale per gli stand, l’eliminazione dei banchi con le merceologie ‘panini e bibite'”. Richieste che Palazzo Marino valuterà, ma sembra che su due punti (bancarelle di ‘panini e bibite’ e trasloco) pare che non ci sia alcuna voglia di confrontarsi.

La manifestazione da oltre un decennio si svolge attorno al Castello Sforzesco. Fino al 2006 la fiera si svolgeva intorno alla Basilica di Sant’Ambrogio, un luogo simbolo anche per la data: il 7 dicembre è il giorno dedicato all’ex vescovo di Milano. La kermesse, dopo 120 anni, cambiò “sede” per diversi problemi, tra questi: l’assalto degli ambulanti abusivi e scontri con la polizia locale, traffico nel caos intorno alla basilica.

 

?VKVkvKAIrmnLInkQHjhpiNKKgMwGThGjhPIqizlXIuIvIEGKIulHHzhbjiliLMFhmeHMMJgFmjGHzHOGhIHSiahwIYgumtgTHjlZJhMmmGgKhLMoICjbIQJaKjflIKWjZuhgmuQof