PALAZZO DEL FREDDO: degustazioni gratuite di gelato e caffè

PALAZZO DEL FREDDO

PALAZZO DEL FREDDO: sabato 4 novembre si terrà a partire dalle 16 un evento dedicato alla conoscenza dei segreti del caffè, con degustazioni gratuite.

Il Palazzo del Freddo di Giovanni Fassi apre nuovamente le porte all’alta qualità del caffè Pericaff e alla maestria dei professionisti Aicaf Roma per offrire un pomeriggio dedicato alla conoscenza dei segreti del caffè, con degustazioni gratuite di espresso, gelato, cocktails e caffè filtro. Dopo il successo dello scorso gennaio, torna sabato 4 novembre, a partire dalle 16, l’evento destinato ai consumatori distratti, agli amatori del caffè e del gelato, ai barman e ai professionisti della somministrazione e a tutti coloro – grandi e piccini – che vogliono curiosare e saperne di più sul caffè e sul gelato. Nelle sale del Palazzo del Freddo sono in programma tre sezioni tematiche e non contemporanee che tratteranno espresso di qualità, cappuccini in latte art, sorbetto d’autore e caffè filtro. In campo i professionisti dell’Accademia Italiana Maestri del Caffè con Pietro Rastelli che tratterà i segreti del caffè dalla coltivazione alla miscelazione e Matteo Di Lorenzo che si soffermerà sulla nuova tendenza di degustazione del caffè dando dimostrazione pratica sui principali sistemi di estrazione alternativa all’espresso: il caffè filtro.  Per la speciale occasione verrà presentata la nuova miscela Pericaff Bio e saranno in degustazione libera miscele Pericaff, monorigini di caffè specialty e cocktails. Si entrerà anche in laboratorio con Andrea Fassi, amministratore delegato del Palazzo del Freddo e maestro gelatiere, che tratterà la preparazione del gelato artigianale e l’uso dei caffè gourmet in gelateria. Per l’occasione sono stati realizzati un sorbetto speciale di caffè con noce moscata e croccantino al sesamo e un’edizione limitata di Sanpietrino, il semifreddo più famoso di casa Fassi, corretto alla sambuca. Alle ore 18 è prevista la competizione amatoriale “Trova il caffè giusto” per coloro che si sono prenotati entro il 31 ottobre.

 

?CMZJbmAmeIHmOiViIpjWhZkJfjNhFMMfMJdGJLyigcJBiVHAlxjhgLGkomvknMEMoMKMNlBhyLhiMIlCJxMGdYwBC

CONDIVIDI