PUGLIA: il 16 novembre luoghi pubblici e privati si colorano di viola, ecco perchè

PUGLIA

PUGLIA: il 16 novembre 2017 torna l’iniziativa di “Nastro Viola”, ecco quali strutture si accenderanno durante la serata.

Luoghi pubblici e privati di particolare rilevanza illuminati di viola per richiamare l’attenzione delle Istituzioni italiane sul tumore al pancreas: è il fulcro della campagna di sensibilizzazione “Facciamo Luce sul Tumore al Pancreas” che l’Associazione “Nastro Viola” promuove il prossimo 16 novembre in occasione della quarta Giornata Mondiale contro il Tumore al Pancreas.

L’iniziativa, nata nel 2015, è stata lanciata nel nostro Paese lo scorso anno, quando oltre 50 siti italiani si sono accesi di viola durante la Giornata Mondiale. Questo anno, per “accendere” un numero ancora maggiore di monumenti  nella serata del 16 Novembre 2017 all’Associazione “Nastro Viola” si sono unite altre organizzazioni, anch’esse impegnate nella lotta al tumore al pancreas, come Fondazione Nadia Valsecchi, Oltre la Ricerca, Associazione MyEverest e Tumorepancreas.com.

Nonostante l’alto tasso di mortalità del tumore al pancreas (solo il 7-9% dei pazienti è ancora in vita dopo 5 anni dalla diagnosi), soltanto il 2% dei fondi europei per la ricerca è destinato a questa patologia. Il tumore al pancreas, che in Italia colpisce ogni anno più di 12.000 persone, viene spesso definito come “killer silenzioso” in quanto spesso la diagnosi arriva in fase avanzata. della malattia, che rimane per lungo tempo asintomatica. La sopravvivenza media dei pazienti è di 4,6 mesi dalla diagnosi, il tasso più basso tra tutti i carcinomi.

Ecco quali luoghi saranno illuminati di viola durante la serata del 16 novembre: Lecce Sedile Taranto Palazzo di Città Altamura (BA) Cattedrale Mottola (TA) Rotatoria ingresso paese

CONDIVIDI