ROMA SUPPLI’ VILLAGE: tre giorni dedicati a una golosità tipica romana

ROMA SUPPLI' VILLAGE

ROMA SUPPLI’ VILLAGE: un week end da non perdere per chi ama il piatto tipico della tradizione. Ingresso gratuito, ecco le infomazioni.

Nella Capitale da venerdì 1 a domenica 3 dicembre arriva “Roma supplì village”, una nuova manifestazione culinaria. L’ingresso è gratuito dalle 18 alle 2.00 di notte di venerdì e sabato, mentre domenica l’orario sarà da mezzogiorno a mezzanotte. Il festival con al centro il più amato tra i tradizionali piatti dello street food romano, si svolgerà all’interno de La Limonaia (ingesso in via Lazzaro Spallanzani 1), è organizzato da Mozzico e da Roma Food Porn. I partecipanti potranno gustare tre supplì classici: Al Telefono  (pomodoro, basilico e bufala di La Zizzona di Battipaglia), Ragù (con rigaglie di pollo e bufala), Puttanesca. Poi tre supplì ‘Spqr’ a base di piatti tipici romani: Cacio e Pepe, Amatriciano, Coda alla Vaccinare. E in ultimo tre supplì Formato Xl, accompagnati da: alici, fiori di zucca e stracciatella di bufala, pollo alla cacciatora e di carne alla ‘genovese’ napoletana. Al supplì festival si potrà entrare gratuitamente, ma è gradita la prenotazione scrivendo sull’evento Facebook. Gli avventori potranno affiancare alla degustazione dei supplì i vini naturali di Vinàmica, o le birre artigianali di Domus Birrae, appositamente abbinati.