ROMA: le luci del Palatino celebrano il Capodanno

ROMA

ROMA: dopo 13 anni si accendono di nuovo le luci del Palatino dell’area archeologica che si affaccia sul Circo Massimo.

Le luci del Palatino celebrano il Capodanno di Roma. La notte del 31 dicembre si accendono di nuovo, dopo 13 anni, le LUCI DEL PALATINO E DELL’AREA ARCHEOLOGICA CHE SI AFFACCIA SUL CIRCO MASSIMO. La nuova illuminazione di tutti gli edifici archeologici dell’area del Palatino e del Circo Massimo, in particolare di Domus Severiana,  Stadium, Domus Augustana, Domus Augusteana, Domus Flavia e Pedagogium, sarà permanente e dotata di led di ultima generazione, e permetterà a cittadini e turisti di godere anche di notte della bellezza di un’area di rilevanza archeologica mondiale. L’illuminazione e l’arrivo del nuovo anno saranno celebrati con uno SPETTACOLO PIROTECNICO ACCOMPAGNATO DA BRANI MUSICALI che daranno vita ad uno show per esaltare la bellezza dei siti e celebrarne il valore storico.