LUSH: questo week end ospita la clownterapia nei suoi store di Milano

LUSH

LUSH: sabato 27 e domenica 28 gennaio gli store milanesi del brand ospiteranno  i volontari di Clauns Vip Lodi, attivi per portare sollievo alle persone malate e alle loro famiglie.

Lush, brand etico di cosmetici freschi e fatti a mano, ospiterà sabato 27 e domenica 28 gennaio nei suoi store milanesi (piazza Duomo, via Torino e corso Buenos Aires) i volontari di Clauns Vip Lodi, attivi per portare sollievo alle persone malate e alle loro famiglie, regalando un sorriso e un momento di spensieratezza grazie alla terapia del sorriso. Lush da sempre opera secondo logiche di responsabilità sociale d’impresa per contribuire alla tutela dell’ambiente, alla protezione degli animali e alla difesa dei diritti umani e delle minoranze. Per questo il brand inglese collabora spesso con piccole associazioni molto attive sul territorio e supporta iniziative locali capaci di realizzare cambiamenti significativi. L’associazione è presente nei reparti ospedalieri, nelle case di riposo, nelle comunità terapeutiche e altri luoghi in cui le persone vivono una condizione di disagio fisico, psichico o sociale a causa di malattia; lo scopo dell’intervento dei clown di corsia è quello di attivare, durante l’incontro con i pazienti, attitudini positive, contatti umani empatici e diffuso buonumore, coinvolgendo i soggetti in trattamento, i famigliari e il personale addetto.

I volontari di Clauns Vip Lodi utilizzano tecniche della comicoterapia, del circo sociale, del teatro di strada e dell’improvvisazione per coinvolgere i pazienti e i malati. Lush quindi supporterà Clauns Vip Lodi e metterà a disposizione dei rappresentanti dell’associazione i propri negozi come punto d’incontro con i clienti; durante il fine settimana del 27 e 28 gennaio i volontari affiancheranno gli staff degli store Lush milanesi e saranno a disposizione per raccontare i dettagli delle loro attività e le possibilità di collaborazione con l’associazione. Lush inoltre darà un aiuto concreto all’ associazione e donerà a Clauns Vip Lodi tutti i proventi della vendita della crema Charity Pot che saranno raccolti durante il fine settimana. I fondi raccolti concorreranno alla realizzazione del progetto di un corso di formazione, per coinvolgere un maggior numero dei volontari clown e aumentare così il numero di reparti in cui opera; il progetto prevede infatti la possibilità di estendere il servizio di volontariato clown nei reparti oncologici e nelle strutture che ospitano malati terminali, dove la valenza della clownterapia può essere di fondamentale importanza.