MILANO GREEN WEEK: dal 27 al 30 settembre la natura entra in città con oltre 300 eventi

Milano Green Week porterà in città oltre 300 eventi diffusi su tutto il territorio. Ecco i principali: Giovedì 27 settembre A inaugurare ufficialmente la Milano Green Week, giovedì alle 18 all’Auditorium Symbiosis di via Adamello 7, sarà il convegno “Dalle Radici alle Foglie”, un approfondimento con esperti del settore sul tema dell’albero in città. Alle 20.30 è prevista l’inaugurazione e intitolazione di piazza Olivetti, che diventerà cuore pulsante del nuovo distretto smart di Symbiosis (progetto di Beni Stabili), cui seguirà un concerto gratuito aperto a tutti i cittadini organizzato da Beni Stabili e Fastweb. Sul palco un mash-up tra la versione originale di Modest Musorgskij del 1874 per pianoforte e la sua rilettura progressive rock del 1971 di Emerson, Lake & Palmer. Venerdì 28 settembre  •       Inaugurazione del Parco della Torre. Un pomeriggio di festa e attività per grandi e bambini darà il benvenuto al nuovo parco della Bicocca, in viale Sarca 230. Grazie alla collaborazione tra il Comune, il soggetto realizzatore del parco Lambda srl insieme a Prelios Integra che ha curato il project management, e i soggetti che vivranno la piazza quotidianamente – ENGIE, Coop, Bicocca Village, Università Bicocca, Philips, Pirelli e l’Associazione di Volontariato Comitato Bicocca – per tutta la giornata il campo da basket, lo skatepark, l’area giochi, l’area cani e le aree verdi saranno animate con giochi, tornei e musica. Il Parco della Torre è stato progettato dallo studio AG&P greenscape. •       Phytoremediation. L’albero: una risorsa possibile per la bonifica dei suoli? Dalle 14 alla Triennale di Milano si tratta il tema della bonifica del terreno attraverso le piante e altre tecniche sostenibili con esperti del settore che illustreranno casi concreti e il primo progetto a Milano. Sabato 29 settembre •       Inaugurazione piazza Angilberto II. Da crocevia del traffico senza identità a luogo di socialità e condivisione:  piazza Angilberto II viene inaugurata dopo i lavori di parziale pedonalizzazione e sistemazione dello spazio pubblico realizzati nell’ambito del progetto di Urbanistica Tattica “Piazze Aperte” che ha coinvolto anche piazza Dergano. Per tutto il pomeriggio la piazza, finalmente vivibile grazie alla posa di fioriere, sedute, tavoli, tavoli da ping pong, rastrelliere e postazione bike sharing, sarà animata dalle attività organizzate insieme alle associazioni presenti sul territorio. •       San Vittore: ricominciare dai giardini condivisi. ”Parole in circolo”. Così si chiama il nuovo giardino condiviso nato all’interno del Centro Clinico di San Vittore, un progetto realizzato per portare i valori della natura e la cura del verde all’interno del carcere. Il giardino, che sarà visitabile su prenotazione, è stato realizzato dai detenuti del progetto “Parole in circolo in città”, Cascina Bollate, Comune di Milano, Italia Nostra, Legambiente, Nespoli Vivai e Zack Goodman. •     Inaugurazione del giardino di via F.lli Zoia 105. Dalle 15 alle 18 si festeggia l’apertura dell’area verde resa finalmente fruibile e decorosa con la sistemazione del verde, la posa di panchine e la realizzazione di un vialetto centrale. Nel corso del pomeriggio sarà pitturata di rosso la prima panchina nel Municipio 7, simbolo contro la violenza sulle donne. Prevista anche animazione per i bambini. Domenica 30 settembre •       Mountain bike per tutti. Una gita in mountain bike tra la natura al parco Cassinis, a Porto di Mare. Una cosa inimmaginabile un anno fa è oggi una bella realtà, grazie al grande lavoro svolto da Italia Nostra in collaborazione con le Forze dell’ordine e i volontari per rendere fruibile e sicura l’area. Grandi e bambini saranno accompagnati lungo il nuovo sentiero per mountain bike di oltre 3 km all’interno del parco, in collaborazione con le associazioni di ciclisti del territorio. L’evento è curato da Italianostra CFU insieme a stazione delle biciclette, MiRaggi, Accademia nazionale di mountain bike, Senzafreni, Bicipolitana, Milano bicycle coalition. L’iniziativa è inserita nel calendario di Milanobikecity. Il programma dettagliato qui •       Puliamo il mondo in piazza d’Armi. La 26esima edizione della più grande iniziativa di volontariato ambientale organizzata da Legambiente approda nella grande area di Baggio per una giornata di riqualificazione e pulizia in collaborazione con l’associazione Le Giardiniere. Secondo le nuove previsioni del PGT in discussione, piazza d’Armi, di proprietà di Invimit, accoglierà un grande parco naturalistico e verrà valorizzata attraverso uno piano di sviluppo urbanistico non residenziale in grado di offrire servizi per il quartiere. Continua a leggere…