NATALE A MILANO: piste di pattinaggio, alberi di Natale e illuminazioni natalizie

NATALE A MILANO

NATALE A MILANO: luci, musica, shopping, gusto, arte e molto di più. Ecco tutti gli eventi per il 2018.

Mercatini di Natale e shopping

Milano è la meta italiana privilegiata per lo shopping e la moda e nel periodo natalizio la scelta diventa ancora più ricca, capace di soddisfare ogni gusto: si va dal lusso degli acquisti che hanno il loro cuore nel Quadrilatero della Moda, tra via Montenapoleone e via della Spiga – dove si concentrano i nomi del pret-à-porter e prende vita il Christmas Shopping Experience – alle botteghe storiche milanesi, dove l’artigianato e la qualità si tramandano da generazioni, da riscoprire camminando per i quartieri non lontani dal centro.

Per chi ama i mercatini tradizionali ritorna la Fiera degli Oh Bej Oh Bej, che da secoli porta ai visitatori specialità, dolciumi, oggetti di artigianato, con una tazza calda di “vin brulé”, e che si tiene intorno alle mura del Castello Sforzesco.

SpecialeNatale
Albero in Galleria Vittorio Emanuele II

Un albero speciale è quello allestito da OPPO in Piazza XXIV Maggio, una vera e propria installazione di design e illuminotecnica alta 20 metri, con una scala interna che permette l’accesso fino al balcone, posto a 9 metri di altezza, dal quale ammirare i Navigli e la Darsena illuminati a festa mentre all’interno si è avvolti da un cielo a effetto stellato.

In Corso Vittorio Emanuele all’angolo con Piazza San Babila svettano i tubi luminosi dell’albero green-friendly di Bulgari, mentre Piazza Gae Aulenti ospita, oltre a una delle più fotografate piste di pattinaggio diffuse in città, l’albero di Natale firmato Esselunga e Piazza Tre Torri, nel quartiere Citylife, l’albero di Natale allestito da Huawei.

Non può mancare il Quadrilatero della Moda, che in via Montenapoleone e nelle vie limitrofe propone l’iniziativa Christmas Shopping Experience: musica, eventi e spettacoli oltre a uno sfavillante albero di Natale in piazza Croce Rossa.

Ma non finisce qui: tutta la città si veste a feste per festeggiare il giorno più amato dell’anno. Sia le piazze del centro città che delle periferie saranno addobbate a festa con chilometri di installazioni luminose, per diffondere ovunque l’atmosfera gioiosa della festa più amata dell’anno.

Natale nell’arte

Per l’undicesimo anno, Palazzo Marino ospita per tutto il periodo natalizio un capolavoro dell’arte visitabile gratuitamente, l’Adorazione dei Magi di Pietro Vannucci detto il Perugino, un protagonista del Rinascimento italiano che giunge a Milano per concessione della Galleria Nazionale dell’Umbria. Dalla Regione Umbria arriva a Milano anche il tradizionale Presepe artistico, per il terzo anno in mostra a Palazzo Marino, a ingresso libero.

Proseguono anche le grandi mostre temporanee a Palazzo Reale: “Picasso. Metamorfosi, in cui le opere di Picasso dialogano con classici dell’arte antica provenienti da collezioni di tutto il mondo, e la monografica dedicata a “Carlo Carrà”, tra i protagonisti del Novecento italiano, nel suo percorso dal futurismo alla metafisica e oltre.