VITTORIANO: torna il ciclo di eventi artistici e culturali, tutti gratuiti

Ecco il programma degli eventi nel dettaglio:

MUSICA –  I Concerti in programma

 Venerdì 9 giugno (Inaugurazione) Ogni tanto mi permetto – Nicky Nicolai Con Aldo Bassi, Andrea Rea, Luigi Del Prete, Daniele Sorrentino

Venerdì 16 giugno So TO Speak – Maurizio Giammarco SYNCOTRIBE Con Maurizio Giammarco, Luca Mannutza, Enrico Morello

Venerdì 23 giugno Around Gershwin – Giovanni Tommaso Con Rita Marcotulli, Alessandro Paternesi

Venerdì 30 giugno Enzo Pietropaoli Yatra Quartet Con Julian Oliver Mazzariello, Alessandro Paternesi, Fulvio Sigurtà

Lunedì 3 luglio  (Piazzale del Bollettino) Bach al Vittoriano – Ramin Bahrami e i solisti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia Con Carlo Maria Parazzoli (violino), Andrea Oliva (flauto), Gabriele Geminiani (violoncello)

Venerdì 7 luglio MONK’N’ROLL – Francesco Bearzatti Tinissima 4et Con Giovanni Falzone, Danilo Gallo, Zeno De Rossi

Venerdì 14 luglio  (Piazzale del Bollettino) Enrico RAVA e Tomasz STANKO 5et Con Giovanni Guidi, Reuben Rogers, Gerald Cleaver

Venerdì 21 luglio

Chansons! – Fabio Zeppetella Con Emmanuel Bex, Geraldine Laurent, Roberto Gatto

Mercoledì 26 luglio  (Piazzale del Bollettino)

The 12th Room – Ezio Bosso

Venerdì 28 luglio Cinema Italia – Rosario Giuliani Con Luciano Biondini, Enzo Pietropaoli, Michele Rabbia

Venerdì 11 agosto Greta Panettieri Quartet Con Andrea Sammartino, Francesco Puglisi, Alessandro Paternesi

Venerdì 18 agosto Marco Rinalduzzi & Friends Con Riccardo Rinaudo, Marco, Aidan Zammit, Marco Monaco, Carlo Micheli

Venerdì 25 agosto

Core/Coracao – Maria Pia De Vito Con Huw Warren, Gabriele Mirabassi, Roberto Taufic, Roberto Rossi

Venerdì 1 settembre

Gegè Telesforo Quintet Con Giuseppe Bassi, Dario Panza, Sebastiano Burgio, Alfonso Deidda

Venerdì 4 agosto (Piazzale del Bollettino)

Tamburi di pace 2.1 – Vie d’Europa, Appia e le altre Paolo Rumiz con la European spirit of youth orchestra Progetto che unisce narrazione e musica, è il racconto del cammino lungo le vie dell’Europa – a partire dalla più antica, l’Appia – serve da sfondo ad un lungo tessuto musicale. In questo modo viene ribadita la centralità del continente e l’esigenza della pace fra tutti i suoi popoli.

ARCHITETTURA – I dialoghi Con gli occhi delle donne. L’architettura e il design al femminile nella società dei millennials

Gli eventi al Vittoriano dedicati all’architettura sono rappresentati dai dialoghi che si tengono sulla Terrazza Italia e che vedono protagoniste alcune famose rappresentanti dell’architettura e del design internazionale.

 Mercoledi 21 giugno – Benedetta Tagliabue e Alessandro Di Marino

Martedì 27 giugno – Annalisa Sonzogni

Martedì 11 luglio – Claudia Mattogno

Martedì 25 luglio – Johanna Muszbek

CINEMA – La mostra e le proiezioni

Tra gli eventi al Vittoriano dedicati al cinema, La mostra Anna Magnani (1908-1973): oggetti, fotografie, materiali audio e video ripercorrono la figura dell’attrice dai suoi esordi nel teatro e nella rivista fino ai successi di Cinecittà e di Hollywood. La mostra sarà inaugurata giovedì 20 luglio e sarà visitabile fino al 22 ottobre 2017 presso la Sala Zanardelli del Vittoriano.

Anna Magnani: una vita per il cinema è la rassegna di tre film d’autore collegata alla mostra sull’attrice. Ciascuna proiezione avrà inizio alle ore 21  sulla Terrazza Italia del Vittoriano.

Lunedì 24 luglio – Bellissima di Luchino Visconti (1952)

Lunedì 31 luglio – Mamma Roma di Pier Paolo Pasolini (1962)

Lunedì 7 agosto – L’Amore di Roberto Rossellini (1948)

David di Donatello: documentari è una rassegna di tre lavori scelti e commentati dal curatore Giuliano Montaldo fra i molti presentati nel corso dell’edizione dei David di Donatello del 2017.

Lunedì 19 giugno – Terrazza Italia, ore 21:  Cinque mo(n)di di Giancarlo Soldi

Lunedì 26 giugno – Sala Zanardelli, ore 21: Il fischio di famiglia di Michele Salfi RUSSO

Martedì 4 luglio – Sala Zanardelli, ore 21: Sciuscia 70 di Mimmo Verdesca