GIORNATA MONDIALE DEL BACIO:baciarsi fa bene, ecco i 10 baci più amati sui social

GIORNATA MONDIALE DEL BACIO

GIORNATA MONDIALE DEL BACIO: un gesto molto semplice ma sottovalutato, il bacio fa bene, migliora la salute e lo stato d’animo.

Oggi è la Giornata Mondiale del Bacio dedicata al gesto più antico intimo e profondo. Che sia il bacio del buon giorno o quello della buona notte, i suoi effetti sono positivi per la nostra mente e il nostro corpo. Nell’intimità di questo contatto avviene uno scambio di emozioni, informazioni e circa 80 milioni di batteri secondo una recente indagine. Il risultato? Il sistema immunitario si rafforza, si abbassa l’ansia,migliora l’autostima.

INTIMITÀ PROFONDA – Da una ricerca inglese emerge che sono sempre più numerose le coppie che d’abitudine non si scambiano più baci o tenerezze. Il 25% degli intervistati ha dichiarato di sopportare malvolentieri la vicinanza fisica durante la notte, eppure sfiorarsi e dare spazio al contatto di pelle rafforza il legame di coppia, con effetti positivi sulla complicità e il desiderio. Le coppie che si salutano con un bacio prima di andare al lavoro mostrano livelli più alti di autostima, capacità di reagire allo stress, fiducia in se stessi: a spiegarlo è un team di ricerca tedesco.

EMOZIONI POSITIVE – Quando baciamo qualcuno i muscoli del viso si contraggono mettendo in atto una vera e propria ginnastica antirughe. La felicità è un lifting dell’anima capace di illuminare lo sguardo e il viso, ecco perché quando ci sentiamo profondamente bene sembriamo diversi, più vitali e giovani: lo siamo! Le emozioni positive hanno l’effetto di una scossa elettrica in grado di attivare la produzione dei cosiddetti ormoni del benessere e incrementare le capacità creative.

EFFETTO RILASSANTE – Durante un bacio l’organismo secerne serotonina, dopamina e ossitocina, presente anche durante il momento del parto. Grazie ai neurotrasmettitori in gioco, baciarsi è antistress, calma l’ansia e combatte il mal di testa. Una vera e propria terapia naturale dall’effetto analgesico, narcotico e rilassante, in grado di ridarci fiducia, apertura, connessione fra noi e l’altro. Un valido motivo per baciarsi più spesso.

SCAMBIO DI BATTERI – Secondo la Netherlands Organisation for Applied Scientific Research sono circa ottanta milioni i batteri che ci scambiamo durante un bacio di dieci secondi. I ricercatori hanno cronometrato i baci e prelevato un campione di saliva nelle coppie partecipanti all’esperimento. A un membro della coppia è stato offerto un drink contentente diverse varietà di probiotici: dopo il bacio la quantità di batteri è aumentata di tre volte, in entrambi i partner.

SALUTE DELLA BOCCA – Nella nostra bocca ci sono circa settecento tipi di batteri e oltre cento miliardi di microrganismi: questo sistema complesso è in grado di digerire e sintetizzare le sostanze nutritive, prevenendo il rischio di infezioni e malattie. Gli immunologi raccomandano di evitare l’ossessione per eccessivo pulito: baciare parenti, amici e partner, coccolare gli animali fa bene alla nostra salute. Quando diamo un bacio alla francese al partner, non solo le difese immunitarie aumentano, ma i batteri vengono condivisi, tanto che fra due partner la microflora orale tende a assomgliarsi sempre più.

Continua a leggere per conoscere la classifica dei baci più amati e condivisi sui social network nel 2017…

1
2
CONDIVIDI