FENDI: apre un nuovo stabilimento e assume 250 persone

FENDI

FENDI: sta per aprire un secondo centro produttivo di borse presso il comune fiorentino di Bagno a Ripoli ed anche un centro di formazione per giovani artigiani.

Il famoso brand di lusso, nato a Roma nel 1925 e specializzato nella produzione e nella vendita di abbigliamento, accessori e profumi, è oggi uno dei fiori all’occhiello del Made in Italy a livello internazionale. L’azienda, in costante crescita, sta per aprire un secondo centro produttivo di borse presso il comune fiorentino di Bagno a Ripoli ed anche un centro di formazione per giovani artigiani. Il progetto nasce dal protocollo di intesa stipulato tra la Regione Toscana, Fendi e il Comune e consentirà l’assunzione di ben 250 nuove persone che si uniranno alle altre 250 che già lavorano presso il polo aziendale presente in zona.

Fendi è alla ricerca di personale anche presso ulteriori sedi italiane. Tra le figure ricercate attualmente troviamo: Junior Merchandiser Man (Roma). La ricerca è rivolta ai laureati in economia con almeno un anno di esperienza nel ruolo nel settore del lusso, capaci di parlare fluentemente l’inglese ed in possesso di ottime doti comunicative; Video Specialist (Roma). La risorsa, in possesso di una laurea in comunicazione o marketing, deve aver già lavorato precedentemente nel settore degli eventi di moda, avere padronanza dell’inglese, conoscenza del pacchetto Office e di Adobe, oltre ad essere disponibile a frequenti trasferte di lavoro; Modellista borse (Firenze). Il candidato ideale ha circa 7 anni di esperienza nel ruolo, conosce le procedure di preparazione e montaggio degli accessori, il programma CAD ed è capace di lavorare in squadra; Shoes Plant Controller (Fermo). La selezione interessa i laureati in economia, con ottima padronanza dell’inglese, di Excel, di Power Point e di Stealth 3000; Demand Planning e Anaplan Specialist (Roma). La persona ricercata deve avere una laurea in ingegneria ed un’esperienza pregressa di almeno 2 anni nel settore in ambito internazionale. Si occuperà di sviluppare modelli di previsione statistica e di valutarne i risultati; Digital Project Manager (Roma). La posizione richiede circa 3 anni di impiego professionale nella realizzazione di progetti digitali ed e-commerce ed ottima padronanza della lingue inglese. Il prescelto gestirà la comunicazione ed il coordinamento dei programmi di lavoro sia all’interno che all’esterno dell’azienda.

Per inoltrare la propria candidatura si potrà inserire il curriculum e registrare i propri dati personali nella pagina ufficiale di Fendi dedicata alle Carriere. All’interno della stessa sarà anche possibile visionare tutte le offerte di lavoro proposte dall’azienda.